Dalle tinte pastello, opera ottocentesca di Leopoldo Pollack, il ridotto del Teatro Sociale è stato oggetto nel 2018 di un intervento di recupero e restauro che ha riportato al loro splendore i pavimenti alla veneziana, gli affreschi del soffitto, le pareti impreziosite da decorazioni floreali e stucchi.

Di circa 250 m2 il ridotto è uno spazio composto da quattro stanze, di cui una polivalente e una adibita a bar. È destinato ad ospitare le diverse proposte del teatro, come incontri, conferenze, esposizioni, matrimoni, banchetti.

Metratura: 19,90×6 m
Capienza posti a sedere: 60
Capienza posti a sedere Covid: 30
Capienza in piedi: –

SERVIZI

IMPIANTO AUDIO: INCLUSO
IMPIANTO VIDEO: INCLUSO
WIFI ad uso esclusivo degli operatori: NO
TECNICI: SU RICHIESTA A PAGAMENTO
FONICI E/O OPERATORI: SU RICHIESTA A PAGAMENTO
PIANOFORTE esclusa accordatura: NO
PERSONALE DI SALA: ESCLUSO ma obbligatorio (a pagamento)
PORTINERIA: NO
GUARDAROBA: SU RICHIESTA A PAGAMENTO
BIGLIETTERIA: SU RICHIESTA A PAGAMENTO
VIGILI DEL FUOCO: NO
SEDIE: INCLUSO
TAVOLI RELATORI: INCLUSO
POSTAZIONE BAR: DA CONCORDARE
CATERING: SU RICHIESTA A PAGAMENTO
PULIZIE: INCLUSO
  • La sala è accessibile alle carrozzine

Planimetrie
Schede tecniche
Regolamento

La Fondazione Donizetti si riserva la facoltà di non concedere gli spazi qualora ritenga la manifestazione non rispondente ai criteri di congruità e decoro dei luoghi.

Per prenotare o avere maggiori informazioni, scrivere a:

Marco Pelucchi
Tel. 035.4160618
E-mail pelucchi@fondazioneteatrodonizetti.org