Giunta alla sesta edizione, la Stagione concertistica di Ensemble Locatelli approda in pianta stabile nel teatro Donizetti nel 2024, venendo ospitata dalla Fondazione Teatro Donizetti per ben 7 degli 8 concerti previsti.
Negli anni precedenti il livello delle performances è salito in maniera costante e regolare, portando Ensemble Locatelli a venire riconosciuto a livello europeo come una delle formazioni più promettenti. Contestualmente, l’attività discografica cospicua ha contribuito ad affermare in pianta stabile Ensemble Locatelli nel panorama internazionale.
Credendo fortemente nella necessità di radicare il proprio intervento sul territorio di appartenenza, l’omonima Associazione Culturale ha organizzato fin dal 2019 una rassegna sul suolo cittadino bergamasco dedicata alla musica antica. Questa rassegna è stata la fucina e il laboratorio che hanno forgiato Ensemble Locatelli, e la testimonianza di un legame forte con la propria città. Nel corso degli anni sono stati invitati solisti e direttori prestigiosi, e il numero e la caratura dei concerti è gradualmente aumentato, così come l’affezione del pubblico e l’attenzione della stampa.
Strizzando l’occhio al repertorio amato dal grande pubblico, ma con il desiderio di guidare gli appassionati alla scoperta di gemme più rare, la Stagione si articola in 8 appuntamenti profondamente diversi tra loro grazie alla varietà di formazioni contenute all’interno di Ensemble Locatelli, a partire da Ensemble Vocale Locatelli, neonata compagine canora che affiancherà l’Ensemble Strumentale negli anni a venire aprendo una vasta fetta di repertorio alla scoperta del pubblico.
Grandi classici e pagine inedite, concerti di musica da camera, pagine strumentali e concerti vocali troveranno spazio nella programmazione offrendo un vero e proprio caleidoscopio barocco della musica del passato, ponendosi l’obiettivo sia di esaltare l’arte in quanto tale, sia di porre come spunti di riflessioni i grandi temi dell’attualità come il dualismo guerra-pace e come il rapporto dell’uomo con la natura.
Dislocata in tre location (più una esterna alla collaborazione con la Fondazione Teatro Donizetti), la rassegna porterà Ensemble Locatelli sui palcoscenici del Teatro Sociale, del ridotto Gavazzeni del Teatro Donizetti e della Sala Tremaglia del Teatro Donizetti.

IL COVID-19 FERMA LA STAGIONE DEI TEATRI IN ABBONAMENTO

A seguito del persistere dell’emergenza sanitaria causata dalla diffusione del Covid-19, che al momento prevede la chiusura al pubblico dei luoghi di spettacolo, e nell’incertezza di quando potranno riaprire i teatri, la Fondazione Teatro Donizetti si vede costretta a rimodulare i propri programmi della Stagione dei Teatri 2020/2021 e di conseguenza ad annullare la relativa campagna abbonamenti.

Sospesi gli abbonamenti per la Stagione 2020/2021, la campagna abbonamenti riprenderà nella successiva Stagione, la 2021/2022, mantenendo validi gli abbonamenti dell’ultima Stagione andata in scena.

La Fondazione è già al lavoro per pensare ad una nuova programmazione che non prevedrà abbonamenti, bensì solamente la vendita di singoli biglietti per ognuna delle date in calendario, sarà presentata non appena la situazione consentirà una programmazione in serenità e nel pieno rispetto dei protocolli sanitari vigenti.

UN TEATRO SMART: SCOPRI L’APP DEDICATA AL TEATRO DONIZETTI

Scopri l’app gratuita della Fondazione per consultare comodamente il programma e ricevere in tempo reale curiosità, aggiornamenti, notizie, informazioni e… molto altro!

Il Suono della Natura

Ridotto Gavazzeni - Teatro Donizetti
Uno dei temi principali su cui il mondo è chiamato a riflettere al giorno d’oggi è il rapporto tra l’uomo e la natura, alla ricerca dell’equilibrio e della sostenibilità che permetta al nostr...

Con il sostegno di

Main partner

Con il contributo di

Partner tecnico

Un ringraziamento speciale a

Intesa Sanpaolo
che sostiene l’attività della Fondazione Teatro Donizetti con Art Bonus

Per la Stagione dei teatri si ringraziano

A2A Ambiente
che sostiene la Stagione
con Art Bonus

Media partner