Progetto Young

Progetto Young

Mettersi in scena; teatro nella natura
in collaborazione con Erbamil
invio adesioni entro 22 febbraio

La Fondazione Teatro Donizetti, nell’ambito delle iniziative formative de La Stagione dei Teatri 2017/2018, ripropone in collaborazione con Erbamil il fortunato Progetto Young, rivolto ai giovani di età compresa fra i 20 e i 28 anni, a partecipazione gratuita.

Mettersi in scena; teatro nella natura è il titolo scelto per quest’anno dal regista Fabio Comana, da sempre coordinatore di Progetto Young: approdato alla sua sesta edizione consecutiva, dopo aver sperimentato diversi linguaggi della scena contemporanea, aver incontrato diversi maestri, aver introdotto il laboratorio di drammaturgia per favorire la necessità di una scrittura originale, quest’anno i giovani selezionati verranno invitati ad adattare un testo teatrale alla suggestiva scenografia naturale del Parco dei Colli di Bergamo.

Il teatro nella natura è una delle forme più interessanti del teatro contemporaneo ed è sembrato opportuno offrire agli aspiranti attori e attrici l’occasione di mettere a frutto le proprie capacità interpretative, adattandosi ad un ambiente che non nasce per ospitare spettacoli e che per rispetto non va piegato alle esigenze della scena. Al contrario, la scelta di non utilizzare elementi scenografici e tecnici invasivi costringe ad un dialogo con la natura che rende l’evento unico ed eccezionale.

Gli incontri di preparazione di Progetto Young si svolgeranno con cadenza settimanale il giovedì dalle 15.30 alle 18.30 presso Casa Suardi (Piazza Vecchia, Bergamo Alta). I candidati dovranno inviare la propria domanda di partecipazione, corredata da curriculum delle loro precedenti esperienze formative, non solo teatrali, all’indirizzo info@fondazioneteatrodonizetti.org entro e non oltre giovedì 22 febbraio, ore 12.00.

Le audizioni si svolgeranno giovedì 1 marzo: I candidati che verranno ammessi sulla base del curriculum, dovranno sostenere un breve colloquio ed una prova pratica attitudinale per verificarne le motivazioni, le attitudini e le precedenti esperienze.

2018-02-15T15:21:06+02:00