Francesco Micheli intervista Alberto Mattioli per FTD Offstage – Dialoghi in streaming – Giovedì 16 luglio ore 18.30

Francesco Micheli intervista Alberto Mattioli per FTD Offstage – Dialoghi in streaming – Giovedì 16 luglio ore 18.30

Giovedì 16 luglio alle ore 18.30, l’ottavo appuntamento della rassegna FTD Offstage – Dialoghi in streaming vede protagonista Alberto Mattioli, giornalista del quotidiano “La Stampa”, esperto d’opera, collaboratore di teatri e riviste internazionali, scrittore e soprattutto giramondo delle sale teatrali. Per l’occasione, Francesco Micheli, Direttore Artistico del festival Donizetti Opera, vestirà i panni di moderatore dell’incontro, dal titolo L’operainomane: sarà un’occasione per scoprire, con l’ironia e la creatività dei due interlocutori, come si vive l’opera oggi in Italia e nel resto del mondo, cosa il pubblico cerca e cosa i teatri propongono per guardare avanti e progettare.

È possibile seguire il dialogo sul profilo Facebook della Fondazione Teatro Donizetti oppure iscrivendosi al canale YouTube della stessa Fondazione La diretta sarà disponibile anche sulla pagina del festival Donizetti Opera. La visione dell’incontro è gratuita.

Nato a Modena nel 1969, Alberto Mattioli è giornalista del quotidiano “La Stampa”, per il quale è stato redattore alla Cultura, caposervizio agli Spettacoli e corrispondente da Parigi. Esperto di interpretazione operistica, ha scritto saggi o tenuto conferenze per: Teatro alla Scala di Milano, Regio di Torino, Fenice di Venezia, Maggio Musicale Fiorentino, Opera di Roma, Grand Théâtre di Ginevra e molte altre istituzioni italiane e straniere. Ha una rubrica sul mensile “Classic Voice” e ha collaborato o collabora con numerose riviste musicali. Ha scritto tre libri: “Big Luciano – Pavarotti, la vera storia” (Mondadori 2007), “Anche stasera – Come l’opera ti cambia la vita” (Mondadori 2012), “Meno grigi più Verdi – Come un genio ha spiegato l’Italia agli italiani” (Garzanti 2018), e due libretti d’opera: “La paura” per Orazio Sciortino e “La rivale” per Marco Taralli.

L’evento si inserisce all’interno di un ampio cartellone di appuntamenti che sino a fine agosto accompagneranno il pubblico della Fondazione Teatro Donizetti. Ogni giovedì della settimana Maria Grazia Panigada per la Stagione di Prosa e Altri Percorsi, Francesco Micheli per il festival Donizetti Opera, Maria Pia De Vito per Bergamo Jazz Festival si alterneranno in conversazioni con attori, cantanti, musicisti, registi d’eccezione. Ognuno da casa propria – “fuori dal palcoscenico” – per raccontare/si e dialogare intorno al teatro e alla musica.

2020-07-17T16:30:32+02:00