Fondazione Teatro Donizetti: sospesi tutti gli spettacoli in programmazione fino all’8 marzo compreso

Fondazione Teatro Donizetti: sospesi tutti gli spettacoli in programmazione fino all’8 marzo compreso

A seguito della nuova ordinanza emessa dal Ministero della Salute di intesa con il Presidente della Regione Lombardia che proroga le misure di contenimento e gestione del Coronavirus fino a domenica 8 marzo, la Fondazione Teatro Donizetti comunica che:

  • lo spettacolo È bello vivere liberi con Marta Cuscunà, che doveva andare in scena al Teatro Sociale mercoledì 4 e giovedì 5 marzo, è stato sospeso e posticipato a nuove date in via di definizione che saranno comunicate a breve. Gli abbonati e coloro che hanno acquistato un biglietto sono pregati pertanto di attendere ulteriori indicazioni.
  • lo spettacolo Rigoletto. I misteri del teatro previsto per domenica 8 marzo alle ore 18.00 al Teatro Sociale è stato annullato e posticipato a domenica 18 ottobre 2020 negli stessi orari (ore 16.30 il laboratorio e ore 18.00 lo spettacolo). I biglietti NON saranno validi per le nuove date. Chi avesse acquistato un biglietto allo sportello può procedere con il rimborso mettendosi in contatto con la biglietteria via email o telefonicamente. Per chi avesse acquistato i biglietti online si prega di accedere al link http://www.vivaticket.it/ita/rimborso e seguire le istruzioni. La richiesta di rimborso va effettuata entro e non oltre il 30 marzo 2020.

Sono state sospese anche le recite dello stesso spettacolo previste per gli studenti, sempre al Teatro Sociale di Bergamo, il 9 e il 10 marzo. Le scuole e gli insegnanti vengono informati direttamente dallo staff di “Opera Education”. Per dettagli è possibile scrivere a info@operaeducation.org.

La Biglietteria della Fondazione Teatro Donizetti, sita ai Propilei di Porta Nuova, rimarrà attiva ma ancora chiusa al pubblico fino al 9 marzo. Riaprirà, salvo diverse disposizioni, martedì 10 marzo. È possibile mettersi in contatto scrivendo all’indirizzo biglietteria@fondazioneteatrodonizetti.org o telefonando ai n. 035.4160 601/602/603 nei seguenti giorni e orari: da martedì a sabato dalle ore 13.00 alle ore 20.00.

2020-03-03T10:11:49+02:00