Caricamento Eventi

Alla porta della casa del barone Don Magnifico si presenta un mendicante, ma s’imbatte in Clorinda e Tisbe, le sue bisbetiche figlie. Solo Angelina, detta Cenerentola, figliastra del barone, lo conforta con un po’ di caffè. Non sa che sotto le sue spoglie si nasconde Alidoro, precettore del principe, in cerca di una sposa per lui.

La Cenerentola per i bambini: l’opera di Rossini ispirata alla celebre fiaba di Charles Perrault arriva al Teatro Sociale in un adattamento pensato per i più piccoli. Un grande titolo ridotto nelle sue dimensioni temporali e presentato seguendo una struttura drammaturgica che stimola la curiosità dei bambini. Una produzione firmata Teatro alla Scala già in scena nel teatro milanese nel ciclo “Grandi opere per i piccoli”, affidata nell’esecuzione ad un’orchestra di venti elementi e dai giovani allievi dell’Accademia di perfezionamento per cantanti lirici della Scala.

Sul podio, Pietro Mianiti con la regia di Ulrich Peter. Lo spettacolo ha il nobile intento di avvicinare il pubblico più giovane e le loro famiglie all’opera lirica attraverso la messa in scena di un titolo di repertorio.