I Teatri di Bergamo

Bergamo annovera due teatri storici. Il primo risale al XVIII secolo, costruito lungo la passeggiata centrale della città e oggi dedicato a Gaetano Donizetti, grande compositore a cui Bergamo ha dato i natali. L’altro, costruito nel XIX secolo, sempre lungo una storica via centrale ma in questo caso della città Alta, è chiamato Teatro Sociale in ricordo della società di nobili che lo volle erigere.

TEATRO DONIZETTI

Il Teatro Donizetti è una vera e propria casa della cultura, un luogo dinamico, vissuto come spazio pubblico, prestigioso e familiare. Un tempio della pluridisciplinarietà, della qualità e delle eccellenze culturali e artistiche, un luogo di aggregazione, vivibile tutto l’anno dalla città in diversi spazi.

Scopri di più

TEATRO SOCIALE

Il Teatro della Società, questo il nome originario, apre nel 1809. Costruito grazie all’attività dei nobili bergamaschi, il Teatro Sociale fu attivo fino agli anni Venti del Novecento. Dal 1974 ha ospitato soprattutto mostre d’arte ed esposizioni, sino alla definizione e all’inizio dell’intervento di restauro intrapreso per iniziativa congiunta del Comune e della Sovrintendenza a partire dal 2006.

Scopri di più