Caricamento Eventi

“InSight”, letteralmente “visione interna”, definisce il concetto di intuizione nella forma immediata e improvvisa. Ed è proprio questa l’idea alla base della musica del trio guidato dal clarinettista Francesco Chiapperini: lo spazio solitamente lasciato alla tradizionale ritmica formata da basso e batteria viene completamente abbandonato, riconfigurando i ruoli dei tre musicisti in una formazione che fonde melodia e ritmo in un’unica soluzione.

Linee melodiche e sezioni percussive incalzanti, scritte e improvvisate, lasciano ai tre strumentisti la libertà di sovrapporsi.