Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

La contrabbassista Federica Michisanti è uno dei nomi nuovi del jazz italiano, uno dei più interessanti: nel giro di solo qualche anno la musicista romana si è segnalata all’attenzione di critica e pubblico per via di una espressività rigorosa, sottesa da una ricerca che sposa linguaggio jazzistico e atmosfere cameristiche. Ad un primo trio con sax e pianoforte (senza quindi batteria), protagonista del CD ISK, si affianca ora nell’attività di Federica Michisanti un altro trio, ma con due fiati: la tromba di Francesco Lento e il sax tenore (ma anche clarinetto) di Francesco Bigoni. L’essenza musicale è affine a quella della precedente formazione: spogliato il sound della batteria e del pianoforte, viene ancor più messo in evidenza l’aspetto melodico e timbrico. L’utilizzo delle “voci” di due strumenti a fiato, più quella del contrabbasso, offre l’opportunità di procedere in maniera contrappuntistica, in uno scambio continuo delle parti. Le composizioni, tutte a firma della leader, vengono presentate sotto forma di “suite”, ovvero senza interruzione, raccordate da improvvisazioni libere o sulla struttura delle composizioni stesse.