Caricamento Eventi

«La Shenzhen Symphony Orchestra è particolarmente onorata di poter celebrare Gaetano Donizetti e il suo talento: le sue opere hanno trovato spazio anche sui palcoscenici della Cina creando anche nel nostro Paese tanti estimatori del compositore bergamasco e della sua musica. Abbiamo accettato l’invito del direttore musicale del Donizetti Opera, Riccardo Frizza, perché per noi suonare a Bergamo, città natale di Donizetti, è motivo di grande orgoglio e di grande emozione. Come omaggio al genio donizettiano, il programma del concerto si aprirà con la Sinfonia del Don Pasquale, titolo che ha contribuito a far conoscere il nome di Donizetti e della città di Bergamo in tutto il mondo.

Per celebrare questo ponte culturale fra Bergamo e la Cina, siamo lieti di avere l’opportunità di proporre al pubblico del Teatro Sociale, una composizione di uno fra i più importanti ed amati artisti cinesi, Qianyi Zhang. In occasione delle celebrazioni dei 70 anni della fondazione della Repubblica Popolare Cinese, Zhang ha composto La mia patria, omaggio al nostro Paese e al nostro popolo, di cui oggi eseguiremo alcuni brani».

Lin Daye, Direttore Musicale della Shenzhen Symphony Orchestra

 

Programma

Gaetano Donizetti
“SINFONIA” da DON PASQUALE
Qianyi Zhang

Tre estratti da FROM MY MOTHERLAND
I. Glorious Dream
II. Oriental Poetry for Piano and Orchestra (pianoforte Jieni Wan)
VII. My Motherland

– Intervallo –

Pëtr Il’ič Čajkovskij
SINFONIA N. 5 IN MI MINORE OP. 64
I. Andante – Allegro con anima
II. Andante cantabile con alcuna licenza
III. Valse. Allegro moderato
IV. Finale. Andante maestoso – Allegro vivace