Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

La CDpM Europe Big band allinea alcuni jazzisti italiani di provata esperienza che vanno ad affiancarsi a giovani talenti provenienti dai corsi di perfezionamento europeo del CDpM. L’orchestra ha al suo attivo partecipazioni al Festival Bergamo Jazz, nell’ambito degli incontri con le scuole curati dallo stesso CDpM, alle iniziative concomitanti con l’International Jazz Day dell’UNESCO e concerti al Blue Note di Milano, oltre a interscambi con il Festival di Malta e con l’orchestra americana del Conard High Institute di Hartford. Il progetto Tin Pan Alley si rifà esplicitamente al simbolo della musica americana degli inizi del ‘900: un luogo fisico – collocato nel cuore di Manhattan, dove i grandi songwriter (da George Gershwin a Irving Berlin, da Cole Porter a Jerome Kern) composero le più famose canzoni dei musical di Broadway – che con gli anni ha acquisito un’accezione assai più ampia. La straordinaria produzione musicale di Tin Pan Alley costituisce infatti gran parte di quel bacino di “standards” al quale, ieri come oggi, molti jazzisti attingono. Alcuni di questi standard vengono ripresi dalla stessa CDpM Europe Big Band con gli arrangiamenti di Gabriele Comeglio.

La JW Orchestra è stata fondata nel 1994 dal sassofonista e clarinettista Marco Gotti, che ne cura gli arrangiamenti e la direzione. Nell’arco della sua vita artistica l’orchestra ha collaborato con numerosi artisti internazionali (Bob Mintzer, Gianluigi Trovesi, Lew Soloff, Roberto Gatto, Maurizio Giammarco, Bobby Watson, Dave Weckl e altri ancora) e ideato numerosi progetti, dedicati anche alla rivisitazione di opere e autori classici (Gustav Mahler, Mussorgskij, Verdi), nonché a Ennio Morricone e ai Beatles. Africa Jazz Travelling è una sorta di viaggio virtuale le cui tappe sono alcune delle più suggestive località dell’Africa: oltre a composizioni firmate dallo stesso Marco Gotti, l’orchestra esegue originali arrangiamenti di brani scritti da musicisti che nella loro storia personale si sono ispirati a questo continente, da John Coltrane (“Africa”) a Jackie McLean (“Appointment in Ghana”), da Horace Silver (“Safari”) a Richie Beirach (“Madagascar”).