Prosa al Creberg 2017-09-22T11:47:53+00:00

PROSA AL CREBERG

I cinque titoli nello spazio del Creberg Teatro sono così diversi fra loro da dare davvero una mappatura teatrale libera da convenzioni e vincoli.
La Stagione dei Teatri 2017/2018 si apre, dunque, dal 16 al 19 novembre con l’ultima, seducente creazione della Compagnia Finzi Pasca: in Per te, coproduzione del Teatro Donizetti, il pubblico è accompagnato in un giardino al cui centro c’è una panchina su cui sedersi per assaporare la bellezza della vita. L’invito a ogni spettatore è di tornare a casa e coltivare il proprio giardino. E come avviene sempre negli spettacoli della Compagnia Finzi Pasca, anche Per Te è caratterizzato da un sofisticato apparato scenografico e illuminotecnico.

 

In  gennaio, dal 18 al 21, torna a Bergamo Ermanna Montanari con il suo Teatro delle Albe, dopo il successo di due stagioni fa con Vita agli arresti di Aung San Suu Kyi: questa volta l’attrice ravennate è al centro, sempre insieme al regista Marco Martinelli, di un focus che la vede poi ospite, in aprile, anche di Altri Percorsi. In Va’ Pensiero, i temi risorgimentali sono messi a confronto con la realtà odierna del nostro paese, con cornice sonora obbligatoria offerta da celebri arie verdiane, cantate per l’occasione dal giovane coro bergamasco, tutto al femminile, Gli Harmonici.

Dall’1 al 4 febbraio sarà quindi la volta di Locandiera B&B con Laura Morante: uno spettacolo pieno di humor e suspense che, prendendo spunto dal capolavoro goldoniano, traccia con surreale leggerezza l’Italia di oggi. Testo di Edoardo Erba, regia di Roberto Andò.

Dal 22 al 25 febbraio, Il servo, dal romanzo breve del britannico Robin Maugham, per la regia di Andrea Renzi e Pier Paolo Sepe, racconta in modo sottile e provocatorio una storia di potere, attraverso un rapporto di dominazione e assuefazione di un uomo su un altro uomo. In scena, Tony Laudadio, lo stesso Andrea Renzi, Lino Musella, Emilia Scarpati Fanetti e Maria Lalla Fernandez.

La sezione Prosa al Creberg Teatro si conclude dal 5 all’8 aprile con il godibilissimo concerto-spettacolo di PaGAGnini, quattro incredibili musicisti che incantano e coinvolgono il pubblico a suon di virtuosismi musicali ed esilaranti gag.

SCOPRI GLI ABBONAMENTI E LE PROMOZIONI