Donizetti Opera 2017-10-05T15:45:53+00:00

DONIZETTI OPERA

La seconda edizione del festival Donizetti Opera, la cui direzione artistica è affidata a Francesco Micheli, si svolgerà a Bergamo dal 22 novembre al 4 dicembre 2017 e presenta accanto a due rari titoli operistici donizettiani come Il borgomastro di Saardam e Pigmalione, e all’altrettanto inconsueto lavoro di Mayr Che originali!, altri tre grandi eventi internazionali: il recital del tenore star del belcanto, Juan Diego Flórez (nell’unico appuntamento cameristico in Italia per il 2017); la Messa di Requiem di Donizetti affidata alla bacchetta di Corrado Rovaris e solisti Carmela Remigio, Chiara Amarù, Juan Francisco Gatell, Andrea Concetti e Omar Montanari nel magnifico scenario della Basilica di Santa Maria Maggiore, e ancora il primo melologo della storia, Pygmalion di Rousseau, letto dall’antropologo Marc Augé e la direzione di Ruben Jais con la Barocca di Milano.

 

I titoli donizettiani sono stati scelti con il supporto della sezione scientifica della Fondazione diretta da Paolo Fabbri: due rarità che faranno nuovamente accendere i riflettori sulla città, impegnata verso una sempre maggiore identità con il compositore.

Anche nel 2017 il festival Donizetti Opera si snoderà intorno al Dies Natalis (29 novembre) con due fine settimana dedicati alle recite operistiche che andranno in scena tutte nel bellissimo spazio del Teatro Sociale. Il festival 2017 avrà dunque un ulteriore punto di forza nello spostamento “forzato” in Città Alta, luogo che, con il suo fascino indiscutibile, saprà conquistare e legare a Bergamo il pubblico.

Le due settimane di festival saranno poi arricchite da una serie di attività collaterali, conferenze, concerti, che si svolgeranno ancora una volta grazie a una rete di felici rapporti con numerose realtà territoriali che vorranno unirsi per rendere la città di Gaetano Donizetti a misura di festival.

VISITA IL SITO DEDICATO AL FESTIVAL E AL COMPOSITORE