Per te della Compagnia Finzi Pasca dà avvio alla Stagione di Prosa al Creberg Teatro

Per te della Compagnia Finzi Pasca dà avvio alla Stagione di Prosa al Creberg Teatro

La tradizionale Stagione di Prosa al Teatro Donizetti si trasferisce al Creberg Teatro: primo dei cinque titoli in cartellone è Per te. Dedicato a te, cara Julie della Compagnia Finzi Pasca, in programma da giovedì 16 a domenica 19 novembre (ore 20.30, domenica 19 ore 15.30).

 

Applauditissima in tutto il mondo per il suo modo di fare del teatro un ricco e affascinante linguaggio di poesia visiva, la Compagnia Finzi Pasca è ormai di casa a Bergamo, tanto che lo stesso Per te è coprodotto dal Teatro Donizetti: lo spettacolo è già stato rappresentato con successo a Lugano, città di residenza della Compagnia Finzi Pasca, e Budapest, in Messico e Australia; in Italia ha debuttato nelle scorse settimane a Udine e in dicembre sarà in Puglia, a Foggia e Lecce.

 

Per te è dedicato a Julie Hamelin Finzi, compagna nell’arte come nella vita del regista Daniele Finzi Pasca scomparsa di recente. Nello spettacolo il pubblico è accompagnato nel giardino di Julie, fatto di aria e colori. Al centro c’è una panchina su cui sedersi per assaporare la bellezza della vita: l’invito a ogni spettatore è di tornare a casa e coltivare il proprio giardino. Come avviene sempre negli spettacoli della Compagnia Finzi Pasca, Per te è immerso in un sogno e poggia su un sofisticato apparato scenografico e illuminotecnico.

 

«Julie credeva che ognuno dovesse cercare di costruire un giardino interiore dove andare a rifugiarsi, dove accogliere chi si ama, quelli che si sono persi e quelli che si vorrebbero scoprire», racconta Daniele Finzi Pasca, «È la missione di ogni vita cercare di costruire un giardino interiore dove andare a rifugiarsi, dove accogliere chi si ama, quelli che si sono persi, quelli che si vorrebbero incontrare in un luogo intimo e riservato. Abbiamo tanto raccontato storie confinate in spazi chiusi, immaginate nella scatola segreta che portiamo attaccata alle spalle, dentro la quale generiamo sogni e viaggi immaginari. Questo spettacolo è dedicato a chi pianta semi che diventano alberi, a chi disegna spazi aperti immaginati per riflettere, per rasserenare l’anima». In Per te c’è la fragilità che ognuno di noi difende con armature e corazze. C’è la leggerezza del ricordo delle risate di Julie, dei suoi libretti pieni di calcoli e di annotazioni, i suoi consigli e i suoi sogni.

 

Per te è scritto e diretto da Daniele Finzi Pasca, anche co-designer delle luci e responsabile delle coreografie. Musica, co-design suono e coreografie di Maria Bonzanigo. Scenografia e accessori Hugo Gargiulo. Costumi di Giovanna Buzzi, recente vincitrice dei Metropolitan Fashion Awards, il premio internazionale che si attribuisce ogni anno a Los Angeles. Co-design luci e direttore di produzione Alexis Bowles. Video designer Roberto Vitalini. Air sculpture designer Daniel Wurtzel.
Co-design e tecnico del suono in creazione Fabio Lecce.

In scena: Allegra Spernanzoni, Andrée-Anne Gingras-Roy, Beatriz Sayad, David Menes, Erika Bettin, Evelyne Laforest, Félix Salas, Francesco Lanciotti, Jens Leclerc, Marco Paoletti, Moira Albertalli, Nicolò Baggio, Rolando Tarquini e Stéphane Gentilini. Produzione Compagnia Finzi Pasca, in co-produzione con LAC – Lugano Arte e Cultura, RSI – Radiotelevisione Svizzera, OSI – Orchestra della Svizzera italiana e Teatro Donizetti Bergamo, Cultura Guadalajara. Durata dello spettacolo: 2 ore con intervallo.

Vai alla scheda dell’evento o acquista i biglietti su Vivaticket.

2017-12-29T13:09:39+00:00